8 Art Project
Eight Art Project
 
Trame. Sezione design
16 settembre - 9 novembre 2014
La Triennale di Milano

Il rame, declinato nelle sue molteplici forme e applicazioni, è stato al centro del progetto espositivo Trame - Le forme del rame tra arte contemporanea, design, tecnologia e architettura, allestita negli spazi della Triennale di Milano.
La mostra, ideata e promossa da Elena Tettamanti e coprodotta da Eight Art Project, con la co-curatela di Antonella Soldaini, si è avvalsa dell’apporto alla ricerca di Giampiero Bosoni, Ico Migliore e Francesca Olivini, dell’Istituto Italiano del Rame e di un comitato scientifico di cui fanno parte Giampiero Bosoni, Maurizio Decina, Fiorenzo Galli, Ico Migliore e Vicente Todolí.
L'esposizione ha individuato un percorso attraverso opere d’arte, oggetti di design e d’architettura, applicazioni tecnico–scientifiche, documentazione fotografica e video in cui il rame è il filo conduttore che accomuna autori, provenienti da esperienze diverse, che hanno sfruttato in modo fortemente innovativo le qualità formali, strutturali e plastiche di questo materiale.
Trame ha presentato un materiale come il rame in una luce del tutto nuova, grazie a un approccio trasversale che ha portato ad esporre oltre 250 pezzi tra opere d’arte, oggetti di design, modellini architettonici e applicazioni tecnico-scientifiche, oltre ad un’ampia sezione dedicata alla documentazione fotografica e video.
Tutte le opere in mostra provengono dai maggiori musei, gallerie e collezioni private d'Italia e d'Europa e testimoniano il grande sforzo di ricerca e selezione che ha costituito la base e la ricchezza del progetto Trame. Alcuni lavori esposti sono stati realizzati appositamente per l'occasione.
In 8 settimane Trame è stata visitata da oltre 12mila persone. Numerose anche le scuole che hanno partecipato ali progetti didattici ideati da Ad Artem.

Photo © Attilio Maranzano

Produzione
Eight Art Project
Triennale di Milano
Triennale Design Museum
Istituto Italiano del Rame
Progetto generale
Elena Tettamanti
A cura di
Antonella Soldaini Elena Tettamanti
Allestimento e grafica
Migliore+Servetto Architects
Comitato Scientifico
Giampiero Bosoni, Maurizio Decina, Fiorenzo Galli, Ico Migliore, Vicente Todolí

www.mostratrame.com


Designer
Antigone Acconci, David Adjaye, Gae Aulenti, Emmanuel Babled, Riccardo Bastiani, Daniele Bortotto, Bravo!, Luz Briceño, Luigi Caccia Dominioni, Sergio Calatroni, Tommaso Caldera, Nacho Carbonell, Alvaro Catalan De Ocon, Centro Ricerche Domus Academy (Karim Azzabi, Giulio Ceppi, Antonio Petrillo, Andres Salas Acosta), Jakkapum Charinrattana, Diego Chilò, Antonio Citterio, Andrew Clancy, Florence Collins, Mauro Costa, Jean-François D’or, Antonio e / and Giulio Dal Degan, Riccardo Dalisi, Paolo De Poli, Pauline Deltour, Ruben der Kinderen, David Derksen, Dimorestudio, Tom Dixon, Earnest Studio, Odo Fioravanti, Koichi Futatsumata, Paolo Giacomazzi, Romeo Gigli, Martí Guixé, Gunjan Gupta, Hartog & Henneman, Jaime Hayon, Piet Hein Eek, Poul Henningsen, Industria Textil Monarch S.A., Kaikado, Purim Kraiya, Shiro Kuramata, Max Lamb, Lar, Ferruccio Laviani, Ross Lovegrove, Eliseo Mattiacci, Alberto Meda, Pasquale Merone, mischer’traxler studio, Jo Nagasaka con / with Jin Kuramoto, NoName Mods, Nucleo – Piergiorgio Robino + Stefania Fersini, Ontwerpduo, Donata Paruccini, Donatella Pellini, Gio Ponti, Lex Pott, Prada, Giacomo Ravagli, Omri Revesz, Paolo Rizzatto, Aldo Rossi, Richard Sapper, Afra e Tobia Scarpa, Avni Sejpal, Charles Schumann, Ettore Sottsass, Nanni Strada, Elisa Strozyk, Sukalaphan Suwansomboon, tagmi (Danilo Leonardi | Valentina Antinori), Damian Tatangelo, Rick Tegelaar, Michaela Tomišková, Marcus Tremonto, Paavo Tynell, unibz.it | philipp daniel balunovic, Dick van Hoff/vanhoffontwerpen, Jeroen van Leur, Roger Vergé, Giorgio Vigna, Osanna e Madina Visconti di Modrone, Iina Vuorivirta, Kaoru Walanebe, Hal Watts, Tapio Wirkkala, Pia Wüstenberg, Luisa Zanibelli, Oskar Zieta, Toni Zuccheri.


Co - Produzione

  • Triennale Milano
  • Triennale Milano Design
  • Eightartproject
  • Istituto Italiano rame

Con il patrocinio di

  • Regione Lombardia
  • Provincia Milano
  • Comune Milano
  • Museo della Scienza e della Tecnica
  • Politecnico di Milano
  • Copper Institute

Main sponsor

KME

Partner

Prysmian Group

Sponsor

  • Ducati Energia
  • Nord Energia

Con il contributo di

Aon

Sponsor Tecnici

  • XL Group
  • Filmmaster
  • Gag web agency

Media partner

RCS

Charity partner

Dynamo camp
 
Questo sito utilizza cookie tecnici per le proprie funzionalità. Facendo clic su accetto, acconsenti all’uso dei cookie.  Accetto